Linee guida per il neofita - un med "facile" si può fare?

Il luogo per le prime domande, dubbi e indicazioni per avviare al meglio un acquario marino mediterraneo

Moderatore: Luke

toremarino
Messaggi: 77
Iscritto il: 21 ott 2014, 13:29

Re: Linee guida per il neofita - un med "facile" si può fare

Messaggioda toremarino » 25 ott 2014, 12:58

gnatophillum ha scritto:Provare col cibo. Prendi cibo per pesci marini. Che pesci vuoi mettere?


L' idea sarebbe pesci tipo ghiozzi,bavose e qualche nuotatore..
Per ora ho solo un ghiozzo,stella,paguro e lumaca.

Avatar utente
gnatophillum
Direttivo AIAM
Direttivo AIAM
Messaggi: 10386
Iscritto il: 30 mar 2010, 13:18
Contatta:

Re: Linee guida per il neofita - un med "facile" si può fare

Messaggioda gnatophillum » 8 nov 2014, 16:07

i ghiozzi si adattano velocemente, le bavose anche, i nuotatori dipende. saraghi, chromis e simili sono veloci.
Pietro Grassi
---------------
Oslo - Norvegia

LEGGI le nostre guide, saprai come iniziare!!!!le guide di AIAM

Luca
Messaggi: 3
Iscritto il: 20 ago 2015, 16:27

Re: Linee guida per il neofita - un med "facile" si può fare?

Messaggioda Luca » 22 ago 2015, 12:14

Buongiorno a tutti,
mi chiamo Luca, mi sono iscritto da poco. Vorrei realizzare un med... ho sempre avuto solo acquari d'acqua dolce.
Ho letto la guida :)

Abito a Cerveteri (Roma) vicino al mare.

Io sono alla ricerca di un 200 l (100x50x60... circa). Vorrei usare un mio vecchio acquario da 80l come sump.

Sto cercando on-line un po' di cose usate...

Io pensavo a realizzare un dsb come filtro biologico, ma nella sump inserire anche uno schiumatoio. Pompe di movimento ho letto che non sono necessarie in quantità come il tropicale.

Qualche roccia viva vorrei metterla nella sump, così guadagno spazio nella vasca.

Come lampade sto cercando i led... abbatto i consumi.

Che ne pensate ?

Grazie

PS
vorrei realizzare una "pozza di mare", quindi niente refrigeratore

Avatar utente
Yemenita
Direttivo AIAM
Direttivo AIAM
Messaggi: 3404
Iscritto il: 1 giu 2010, 21:46
Località: Alassio
Contatta:

Re: Linee guida per il neofita - un med "facile" si può fare?

Messaggioda Yemenita » 23 ago 2015, 14:13

Penso che la mia vasca funziona egregiamente da anni allestita esattamente come indichi tu. Con l'aggiunta di una vaschetta da lt20, posta sopra la vasca principale in cui coltivo filamentose utilissime all'equilibrio tra autotrofia ed eterotrofia.Nella vasc principale mai un ciano o una filamentosa.Quindi DSB , rocce buone sopra e sotto, skimmer in sump, poca corrente e led.Perfetto. Se hai pazienza e leggerezza nel tocco, avrai una vasca quasi autosufficente come manutenzione , molto interessante e soddisfacente. Dimenticavo. Io ho il refri. La temperatura gioca un ruolo fondamentale nel med. Puoi tenerlo a 22C° costante.Consumi irrisori a quei livelli. Però resta stabile. E' importante anche poco.
Prima di fare domande inutili LEGGI le guide di AIAM

Luca
Messaggi: 3
Iscritto il: 20 ago 2015, 16:27

Re: Linee guida per il neofita - un med "facile" si può fare?

Messaggioda Luca » 2 set 2015, 0:22

grazie mille ;)

ci proverò :)


Torna a “Il mio primo acquario mediterraneo”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti