pompa di risalita e pompe di movimento

Il luogo per le prime domande, dubbi e indicazioni per avviare al meglio un acquario marino mediterraneo

Moderatore: Luke

Avatar utente
rossigeologo
Direttivo AIAM
Direttivo AIAM
Messaggi: 5693
Iscritto il: 5 apr 2010, 22:43

Re: pompa di risalita e pompe di movimento

Messaggio da rossigeologo » 27 mag 2016, 12:45

dovrebbero bastare sì, a patto di mantenere pulite ed efficienti le pompe, e di avere pochi giri e curve nei tubi. Avendo una vasca in vetrocamera diventa anche meno critica la portata dal refrigeratore (presumo che tu abbia il solito circuito sump ->refrigeratore->vasca ).
Stefano C. A. Rossi

Milano

Alessio
Messaggi: 109
Iscritto il: 6 mar 2016, 11:31

Re: pompa di risalita e pompe di movimento

Messaggio da Alessio » 28 mag 2016, 14:01

Non saprei, ma comunque sempre per sommi capi, per un med a biotopo coralligeno i rapporti in portata tra acqua che dalla vasca scende in sump, acqua che poi deve essere trattata dallo skimmer e l'acqua che deve risalire, in relazione scusa la ripetizione, quali dovrebbero essere?
Buona serata e Buona Domenica
Ultima modifica di Alessio il 28 mag 2016, 14:14, modificato 1 volta in totale.

Alessio
Messaggi: 109
Iscritto il: 6 mar 2016, 11:31

Re: pompa di risalita e pompe di movimento

Messaggio da Alessio » 28 mag 2016, 14:11

Il circuito sarebbe vasca-sump, pompa del refri che pescherebbe in sump e riportebbe l'acqua refrigerata in sump e poi di nuovo in vasca per mezzo della pompa di risalita.
Per quanto riguarda la portata della pompa per il refri ho contattato quelli della Teco ( il mio sarà un TK 1000), i quali, senza aver detto loro che la mia vasca è in vetrocamera, mi hanno detto, ma non mi sembravano troppo convinti, che un circolo effettivo di acqua a 750 l/h era quello giusto.
Cosa ne pensi? Hanno sparato troppo al ribasso (la portata minima dichiarata per il TK 1000 da libretto di isruzioni è di 500 l/h).
Buona serata e buona Domenica

Avatar utente
mabbond
Direttivo AIAM
Direttivo AIAM
Messaggi: 14904
Iscritto il: 30 mar 2010, 18:48
Contatta:

Re: pompa di risalita e pompe di movimento

Messaggio da mabbond » 29 mag 2016, 12:42

Nel coralligeno gli animali non amano le correnti troppo forti, per intenderci quelle che siamo abituati a vedere in superficie. A parte casi isolati dove c'è moderata corrente anche in profondità, ma non estrema. Il difficile è far arrivare in tutte le zone della vasca i giusti nutrienti e la giusta quantità di ossigeno. In una vasca a volte è complicato riuscire a ricreare in modo uguale un pezzo di med a -40. Bisogna trovare dei compromessi, in una vasca grande e' più semplice, oppure avere un satellite con cui puoi gestire parte dell'acqua, per esempio la sump, ma deve essere di una certa portata.
Per la.pompa io la.metterei più grande, anche solo per il fatto che si sporca velocemente e quindi perde portata.
Michele Abbondanza

Alessio
Messaggi: 109
Iscritto il: 6 mar 2016, 11:31

Re: pompa di risalita e pompe di movimento

Messaggio da Alessio » 29 mag 2016, 16:25

La sump sarà in definitiva 70x30x35 (skimmer I scomparto e pompa di risalita nel secondo) + una vaschetta di 40-50 l da adibire in un secondo momento a refugium, può andar bene per gestire parte dell'acqua?
Ok allora per la pompa del refri meglio una portata maggiore; per esempio 1500 l/h possono bastare?

Alessio
Messaggi: 109
Iscritto il: 6 mar 2016, 11:31

Re: pompa di risalita e pompe di movimento

Messaggio da Alessio » 29 mag 2016, 16:30

Il litraggio netto della mia vasca inizialmente con un DSB di 15 cm dovrebbe essere di 350 (questo escludendo inizialmente le rocce che poi via via dovrebbero essere inserite?
Grazie ancora Michele

Rispondi