Vasca provvisoria

Il luogo per le prime domande, dubbi e indicazioni per avviare al meglio un acquario marino mediterraneo

Moderatore: Luke

Avatar utente
LorenzodelMare
Messaggi: 29
Iscritto il: 30 ott 2017, 0:24

Vasca provvisoria

Messaggio da LorenzodelMare » 1 nov 2017, 15:43

Salve, questa estate durante le mie vacanze in Abruzzo sono stato a fare snorkeling fra degli scogli e ho recuperato dal Mare Adriatico un paio di paguri, 4 piccole Actinie Equine e una grossa lumaca di mare con conchiglia, messe tutte in un acquario da 40 lt provvisorio, perché adesso ne sto allestendo un' altro più grande. In passato avevo già provato ad allevare due grosse e bellissime actinie equine in una grande damigiana di vetro delle quali vi posterei la foto ma il sito non me le fa caricare. Le avevo raccolte qua in Toscana ma per via di un errore e della lontananza dal mare mi sono morte. Quelle che ho attualmente prelevate dal Mare Adriatico sono più piccole ma quando gli somministro del cibo in micromangime planktonico per coralli si aprono subito e i paguri cominciano a muoversi. Ho trovato anche in vasca che alcuni paguri sono morti senza più la conchiglia...secondo me si azzuffano a vicenda, ho ripetutamente misurato i nitriti e sono a circa 0,07 mg/l e ho fatto cambi con acqua naturale. Per il resto gli altri sembra stiano bene. Ho un piccolo filtro con siporax e lana di perlon e un piccolo schiumatoio della AquaMedic in vasca. Ogni quanto dovrei fare i cambi d'acqua all'incirca, 2 volte la settimana?

Gioacchino
Messaggi: 195
Iscritto il: 19 giu 2010, 18:53

Re: Vasca provvisoria

Messaggio da Gioacchino » 1 nov 2017, 18:24

Dovresti descrivere meglio la parte tecnica. Che tipo di gestione adotti. La cosa più importante è chiudere il ciclo dell'azoto o almeno arrivare ai nitrati che sono meno dannosi. Rocce vive?
Metti pure qualche foto

Inviato dal mio GT-I9105P utilizzando Tapatalk
ciao

Gioacchino Di Benedetto
Palermo

Avatar utente
gnatophillum
Direttivo AIAM
Direttivo AIAM
Messaggi: 10490
Iscritto il: 30 mar 2010, 13:18
Contatta:

Re: Vasca provvisoria

Messaggio da gnatophillum » 1 nov 2017, 20:21

Non caricare troppo la vasca finche' non e' matura. hai fatto altri test?

Sent fra min PLK-L01 via Tapatalk
Pietro Grassi
---------------
Oslo - Norvegia

LEGGI le nostre guide, saprai come iniziare!!!!le guide di AIAM

Avatar utente
LorenzodelMare
Messaggi: 29
Iscritto il: 30 ott 2017, 0:24

Re: Vasca provvisoria

Messaggio da LorenzodelMare » 1 nov 2017, 22:48

Purtroppo per motivi economici ho potuto fare solo il Test dei Nitriti della marca "Ocean Life" e avrei anche quelli dei fosfati, ma è il ciclo dell'azoto la parte fondamentale lo so. Ho un tipo di gestione con un piccolo filtro esterno della Eden 300l/l e dentro ho messo le pastiglie di Siporax mini e lo sto facendo girare da due mesi precisi. Ho notato che i Nitriti sono molto diminuiti prima erano a 0,4 mg/l, ora sono scesi a 0,07 mg/l. In questi giorni vorrei fare un giro al mare per prelevare altra acqua che mi servirà per i cambi e per l'acquario definitivo che dovrò allestire da circa 69 litri. Le rocce vive? Magari, sarebbe un sogno trovarle, voi come avete fatto? La salinità la tengo sott'occhio con un densimetro della AquaMedic tarato a 25 gradi e mi aiuto con le tabelle fornite da Valerio Zupo per determinare il giusto valore. Il programma che c'era qua sul sito per determinare la giusta salinità non me lo scarica sul telefono. Per il prelievo dell'acqua di mare naturale sarà legale? Spero non mi dicano niente

Gioacchino
Messaggi: 195
Iscritto il: 19 giu 2010, 18:53

Re: Vasca provvisoria

Messaggio da Gioacchino » 2 nov 2017, 9:08

Ok ho cercato questw pastiglie e in pratica sono cannolicchi in ceramica. Ottimo hai un biologico. È un ottimo sistema che può dare belle soddisfazione. Nel lungo peeiodo avrai problemi di nitrati e fosfati. Se riesci a trovare rocce vive belle porose potrai toglierlo magari un po alla volta.
Tornando al presente sopo due mesi nom dovresti proprio avere nitriti ma solo nitrati, quindi o hai un problema al biologico oppure sbagli qualcosa nella gestione. Cosa e quanto dai da mangiare agli ospiti? Il problema potrebbe essere un'eccessiva alimentazione.
Altra cosa importante è il movimento. Come sei messo? Considera che non è mai troppo
Pee adesso non mi viene altro :mrgreen:

Inviato dal mio GT-I9105P utilizzando Tapatalk
ciao

Gioacchino Di Benedetto
Palermo

Avatar utente
LorenzodelMare
Messaggi: 29
Iscritto il: 30 ott 2017, 0:24

Re: Vasca provvisoria

Messaggio da LorenzodelMare » 5 nov 2017, 1:57

Il movimento lo do con una pompa Koralia piccola, tanto per questo piccolo acquario provvisorio da 40lt penso che per adesso vada bene e poi abbondanti areatori con pietre porose. Sabato 4 sono stato a Livorno a prelevare acqua di mare naturale per cominciare con l'acquario definitivo! Poi installerò il refrigeratore della Hailea che acquistai otto anni fa quando cominciai a scoprire il Med. Volevo solo sapere se c'è una normativa che regola il prelievo dell'acqua di mare e se eventualmente bisogna andare alla capitaneria di porto per avere un permesso. Voi come fate? Aspetto un vostro consiglio. Ciao!

Gioacchino
Messaggi: 195
Iscritto il: 19 giu 2010, 18:53

Re: Vasca provvisoria

Messaggio da Gioacchino » 5 nov 2017, 9:22

Mi risulta che per piccole quantità mon ci siano problemi. Qualcuno nel forum aveva indagato e pare che la legge non sia molto chiara

Inviato dal mio GT-I9105P utilizzando Tapatalk
ciao

Gioacchino Di Benedetto
Palermo

Avatar utente
gnatophillum
Direttivo AIAM
Direttivo AIAM
Messaggi: 10490
Iscritto il: 30 mar 2010, 13:18
Contatta:

Re: Vasca provvisoria

Messaggio da gnatophillum » 5 nov 2017, 17:35

la normativa non e' perfettamente chiara, e dipende poi da chi ti trovi davanti. comunque in teoria il prelievo di acqua senza mezzi fissi, tipo tubi pompe e roba simile e' permessa.
per la vasca momentanea, visto che e' solo momentanea, io ti consiglierei di investire magari in un buon schiumatoio. le rocce puoi vedere se nella tua zona nei porti si trovano tra gli scarti dei pescatori. Sempre usato questo metodo.
Pietro Grassi
---------------
Oslo - Norvegia

LEGGI le nostre guide, saprai come iniziare!!!!le guide di AIAM

Avatar utente
LorenzodelMare
Messaggi: 29
Iscritto il: 30 ott 2017, 0:24

Re: Vasca provvisoria

Messaggio da LorenzodelMare » 8 nov 2017, 21:39

Ciao, sto valutando quale tipo di fondo utilizzare. Non voglio utilizzare sabbia naturale per paura di inquinanti da metalli pesanti. Tempo fa avevo comprato del carbonato di calcio magnesio naturale di grandezza 0,5 - 1,2 mm mischiato a dell'aragonite fatta di gusci di coralli bianchi e rossi perché aiutasse il sistema a tamponare il Ph. Non so però se va bene o se è adatta per il Med. Io so che sarebbe meglio un fondo di sabbia sugar-size o bianca quasi come la polvere di zucchero, perché ho letto che più grossi sono i granuli più c'è accumulo di nitrati. Poi volevo fare un fondo bassissimo per non occupare spazio in altezza nella vasca che è 40 cm. Voi che tipo di fondo avete utilizzato?

Gioacchino
Messaggi: 195
Iscritto il: 19 giu 2010, 18:53

Re: Vasca provvisoria

Messaggio da Gioacchino » 8 nov 2017, 22:33

Molto meglio la sabbia naturale senza dubbio. La vasca matura prima e introduci pure animaletti utili. La sabbia che hai tu credo vada bene, però sentirei prima qualche parere più autorevole del mio. Io prima avevo dsb e andava bene. Adesso vado di atf più rocce. Il fondo è uno strato di sabbia naturale di qualche cm

Inviato dal mio GT-I9105P utilizzando Tapatalk
ciao

Gioacchino Di Benedetto
Palermo

SantaMonicaHelp
Messaggi: 60
Iscritto il: 31 dic 2011, 2:42
Località: Santa Monica, California, USA

Re: Vasca provvisoria

Messaggio da SantaMonicaHelp » 9 nov 2017, 3:03

Questo è molto complicato!

-Kamran

Avatar utente
gnatophillum
Direttivo AIAM
Direttivo AIAM
Messaggi: 10490
Iscritto il: 30 mar 2010, 13:18
Contatta:

Re: Vasca provvisoria

Messaggio da gnatophillum » 9 nov 2017, 8:03

scusa ma per un paio di cm o meno, compra sabbbia corallina in un negozio per acquari e vai tranquillo.

Inviato dal mio SM-T550 utilizzando Tapatalk
Pietro Grassi
---------------
Oslo - Norvegia

LEGGI le nostre guide, saprai come iniziare!!!!le guide di AIAM

Avatar utente
LorenzodelMare
Messaggi: 29
Iscritto il: 30 ott 2017, 0:24

Re: Vasca provvisoria

Messaggio da LorenzodelMare » 10 nov 2017, 21:36

Volevo chiedervi anche un'altra cosa, siccome mi piacerebbe inserire in acquario un sarago e ora ho dei paguri di scoglio, non è che fra loro c'è incompatibilità o il sarago li uccide? Scusate se faccio tante domande ma...sono alle prime armi. Non mi sembra di esser complicato comunque. Grazie

Avatar utente
gnatophillum
Direttivo AIAM
Direttivo AIAM
Messaggi: 10490
Iscritto il: 30 mar 2010, 13:18
Contatta:

Re: Vasca provvisoria

Messaggio da gnatophillum » 10 nov 2017, 22:25

Io ti sconsiglio di mettere un sarago in 40 litri. Sono pochi per un pesce del genere.

Inviato dal mio SM-T550 utilizzando Tapatalk
Pietro Grassi
---------------
Oslo - Norvegia

LEGGI le nostre guide, saprai come iniziare!!!!le guide di AIAM

Avatar utente
LorenzodelMare
Messaggi: 29
Iscritto il: 30 ott 2017, 0:24

Re: Vasca provvisoria

Messaggio da LorenzodelMare » 10 nov 2017, 23:07

No mi riferivo nella vasca definitiva che è di 69 litri, sposterò tutto li. Ma secondo me son pochi comunque eh. Ma per ora è l'unica vasca che posso mantenere, più grande sarebbe una spesa enorme. Le vostre vasche quanti litri hanno? Avete dei saraghi?

Rispondi